Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione.
Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo.
  • Museo Pignatelli
  • .
  • .
  • .
  • .
  • .
  • .
  • .
  • .

AVVISI

Museo San Martino variazione orario

Si comunica che la Certosa e Museo di San Martino, a causa di una forte criticità delle presenze del personale di sorveglianza, da domenica 9 dicembre 2018 esclusivamente le domeniche e i giorni festivi chiuderà al pubblico alle ore 17.00 con ultimo ingresso in biglietteria alle ore 16.00.

AVVISO SEDUTA PUBBLICA

VISTA l'ordinanza n. 01615/2018 con la quale il TAR Campania ha accolto l'istanza di sospensione del provvedimento di esclusione del  RTI Glossa - GE.S.A.C. S.p.A. - Civita-Opera laboratori Fiorentini S.p.A. dalla gara europea a procedura aperta per l’appalto del progetto “OPEN CAMPANIA. I MUSEI DELLA CAMPANIA IN RETE” si comunica che in data 12.12.2018, alle ore 10:30, si terrà la seduta pubblica per procedere all'apertura della busta contenente l'offerta tecnica presentata dal RTI Glossa - GE.S.A.C. S.p.A. - Civita-Opera laboratori Fiorentini S.p.A. ed alla verificare della presenza dei documenti richiesti dal disciplinare di gara.

Chiusura temp. Presepe Cuciniello

Certosa e Museo di San Martino – Sezione presepiale: Si comunica che per la realizzazione della nuova illuminazione scenografica il Presepe Cuciniello non sarà visibile da lunedì 3 a domenica 16 dicembre 2018.  La sezione sara' regolarmente aperta.

Chiusura temporanea Girolamini

Chiusura temporanea del COMPLESSO MONUMENTALE DEI GIROLAMINI fino al 30 gennaio 2019.  Il Complesso resterà chiuso al pubblico per consentire il riallestimento della Quadreria nei nuovi spazi ad essa destinati negli ambulacri della Biblioteca statale oratoriana. Info 081.294444 – Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Sala da Pranzo

Usata solo per i pranzi di gala, la Sala da pranzo è un ambiente sobrio ed elegante. Lungo le pareti corre una boiserie con stipi sui quali sono esposti sui quali sono esposti i due Vasi con impugnatura a forma di testa di tacchino (1848 ca.) della produzione Giustiniani (1780 ca.-1890 ca.), il Vaso con veduta del R. Palazzo di Capodimonte, risalente a Francesco Securo, attivo a Napoli dal 1819 al 1827 e una serie di piatti di Raffaele Giovine raffiguranti costumi del Regno e soggetti desunti dalle antichità di Pompei e Ercolano.

Della manifattura di Meissen (V periodo, 1774-1814) è il Candelabro con decorazioni a fiori e l’Orologio con la raffigurazione del Tempo (V periodo, seconda metà del Settecento), mentre sul parquet sono grandi Vasi cinesi della fine dell’Ottocento, risalenti alla dinastia Quing.

La tavola è sontuosamente apparecchiata con un servizio di rappresentanza della manifattura Bonneval di Limoges, su cui sono raffigurati uccelli il cui nome è riportato in francese sul retro; tra gli elementi di corredo del servizio, i grandi centrotavola ad alzate, costituiti da raffinate sculture in biscuit che reggono sul capo un cestello con fregi fitomorfi. I bicchieri di cristallo sono di produzione inglese e portano lo stemma della famiglia Pignatelli.

 

0. salapranzo
  1. piattisalapranzo   2. Manif.Cinese vaso

 

 

Polo museale della Campania   |   Castel Sant'Elmo  - Via Tito Angelini, 22 - 80129 Napoli
Email:  pm-cam@beniculturali.it   -   PEC:  mbac-pm-cam@mailcert.beniculturali.it

Informazioni   |  Ufficio Relazioni con il Pubblico (URP) :  0039.081.2294415   -  0039.081.2294470
Email:  pm-cam.urp.edu@beniculturali.it
webmaster    |