Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione.
Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo.
  • Museo Pignatelli
  • .
  • .
  • .
  • .
  • .
  • .
  • .
  • .

AVVISI

Museo San Martino variazione orario

Si comunica che la Certosa e Museo di San Martino, a causa di una forte criticità delle presenze del personale di sorveglianza, da domenica 9 dicembre 2018 esclusivamente le domeniche e i giorni festivi chiuderà al pubblico alle ore 17.00 con ultimo ingresso in biglietteria alle ore 16.00.

AVVISO SEDUTA PUBBLICA

VISTA l'ordinanza n. 01615/2018 con la quale il TAR Campania ha accolto l'istanza di sospensione del provvedimento di esclusione del  RTI Glossa - GE.S.A.C. S.p.A. - Civita-Opera laboratori Fiorentini S.p.A. dalla gara europea a procedura aperta per l’appalto del progetto “OPEN CAMPANIA. I MUSEI DELLA CAMPANIA IN RETE” si comunica che in data 12.12.2018, alle ore 10:30, si terrà la seduta pubblica per procedere all'apertura della busta contenente l'offerta tecnica presentata dal RTI Glossa - GE.S.A.C. S.p.A. - Civita-Opera laboratori Fiorentini S.p.A. ed alla verificare della presenza dei documenti richiesti dal disciplinare di gara.

Chiusura temp. Presepe Cuciniello

Certosa e Museo di San Martino – Sezione presepiale: Si comunica che per la realizzazione della nuova illuminazione scenografica il Presepe Cuciniello non sarà visibile da lunedì 3 a domenica 16 dicembre 2018.  La sezione sara' regolarmente aperta.

Chiusura temporanea Girolamini

Chiusura temporanea del COMPLESSO MONUMENTALE DEI GIROLAMINI fino al 30 gennaio 2019.  Il Complesso resterà chiuso al pubblico per consentire il riallestimento della Quadreria nei nuovi spazi ad essa destinati negli ambulacri della Biblioteca statale oratoriana. Info 081.294444 – Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Sala da ballo

Situato nell’ala sinistra del piano terra, il grande salone rettangolare si apre su sei balconi. Specchiere con cornici in legno intagliato e scolpito a motivi vegetali di manifattura napoletana del secolo XIX decorano le pareti con lambris in finto marmo scandite da ventiquattro paraste sormontate da capitelli corinzi.

In alto si snoda un fregio con teste sbalzate in bianco che fanno da raccordo con i costoloni della volta ribassata, decorata a monocromi. Sulle sovrapporte, le finestre e la ‘serliana’, che separa il salone da un ambiente con pareti in cera rosa dove sedeva l’orchestra, riquadri dipinti raffigurano Amorini musicanti dell’ornamentista romano Francesco Paliotti.

All’estremità del salone è il pregevole busto in bronzo dorato del conquistador Fernando Cortes, avo dei Pignatelli, eseguito nel 1794 da Manuel Tolsà (Enguerra, Valencia, 1757 - Vera Cruz, Messico, 1816) e proveniente dalla stele funeraria del monumento eretto nella chiesa dell’Ospedale del Gesù di Città del Messico. Sontuosi lampadari di manifattura francese illuminano la sala.

 

0 Sala da ballo   1 Tolsa' Ferdinando Cortes    2 paliotti amorini

 

 

Polo museale della Campania   |   Castel Sant'Elmo  - Via Tito Angelini, 22 - 80129 Napoli
Email:  pm-cam@beniculturali.it   -   PEC:  mbac-pm-cam@mailcert.beniculturali.it

Informazioni   |  Ufficio Relazioni con il Pubblico (URP) :  0039.081.2294415   -  0039.081.2294470
Email:  pm-cam.urp.edu@beniculturali.it
webmaster    |