Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione.
Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo.

AVVISI

Riapertura Museo Duca di Martina

Dal 1 febbraio si riapre al pubblico il Museo Duca di Martina con il consueto orario. Nelle more che si completino i lavori di potatura e di messa in sicurezza degli alberi del Parco, l'apertura è limitata al solo museo con ingresso da Via Aniello Falcone, n. 171.

Attività annullate Duca di Martina

Si comunica che tutte le attività pre​viste nel Museo Duca di Martina e nel Parco della Floridiana per il corrente mese di gennaio sono annullate, per lavori di messa in sicurezza. In occasione della riapertura saranno comunicate le nuove date delle attività sospese.

Chiusura Museo e Parco Floridiana

Dal 23 dicembre il Museo e il Parco della Floridiana sono chiusi al pubblico per la caduta di alberi d'alto fusto. Verranno riaperti non appena saranno eseguite le necessarie verifiche di sicurezza.​

Orario apertura luoghi del Polo

Si comunica che quest'Istituto s'impegna per offrire al pubblico un orario di visita quanto più esteso possibile, nel rispetto dei criteri per l'apertura al pubblico, la vigilanza  e la sicurezza dei musei e dei luoghi della cultura statali previsti dal D.M. del 30 giugno 2016, in attesa che vengano espletate le previste procedure concorsuali finalizzate al superamento delle attuali carenze organiche e al conseguente incremento del personale in servizio.

Campania pinguis. Storie di cibo tra archeologia e modernità

Museo archeologico di Calatia, Maddaloni - 9 giugno 2018, ore 17.00.

Sabato 9 giugno, alle ore 17.00, al Museo archeologico di Maddaloni, in occasione dell’Anno del Cibo italiano, si svolgerà un convegno dedicato ai diversi aspetti del cibo nella regione Campania, dall’età del Bronzo ai giorni nostri.

Ne parleranno studiosi e professionisti esperti del settore, con l’obiettivo di esaltare il nostro patrimonio enogastronomico regionale che integra fin dai tempi più antichi ambiente e paesaggio, artigianato e cultura, evidenziando l’importanza del cibo per salute, per la qualità del vivere e per la valorizzazione del territorio nella produzione alimentare.

Interverranno:
Antonio Salerno - Direttore del Museo archeologico di Calatia; Giuseppe Gorga - Dirigente UOD Servizio territoriale provinciale Salerno - Regione Campania;
Monica Stanzione – archeologa- Lo sfruttamento delle risorse vegetali di un villaggio dell’età del Bronzo nella piana campana;
Cristina Capriglione - Polo museale della Campania- Mensa e dispensa nei corredi delle tombe femminili di età orientalizzante di Calatia;
Ilenia Gradante - Polo Museale della Campania- Di Origine Controllata. Filiera, marchi di qualità e frodi alimentari nell'Impero romano;
Ermanno Fucci - ASL Caserta/servizio igiene degli alimenti di origine animale - Controlli di qualità e sicurezza degli alimenti.

L’incontro sarà preceduto da una visita alle collezioni del Museo che presenta una raffinata serie di oggetti, importanti anche per la ricostruzione delle antiche attività quotidiane.

Infine verrà proposta una degustazione di prodotti tipici campani, in particolare vini dell’Azienda "Tenuta Le Lune del Vesuvio”, formaggi dell’Associazione degli Allevatori - Casari di Azienda Agricola della Provincia di Salerno e prodotti da forno e dolciari dell’Azienda agricola “Iannotta Antonio”. La degustazione sarà gestita dagli allievi dell’Istituto Alberghiero I.S. Striano – Poggiomarino.

Informazioni:
Museo archeologico di Calatia - via Caudina 353, Maddaloni (Caserta)
+39 0823.200 065; Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Bandi e Avvisi ANNO 2019

Bandi e Avvisi ANNO 2020

Bandi e Avvisi ANNO 2018

Polo museale della Campania   |   Castel Sant'Elmo  - Via Tito Angelini, 22 - 80129 Napoli
Email:  pm-cam@beniculturali.it   -   PEC:  mbac-pm-cam@mailcert.beniculturali.it

Contatti telefonici Uffici e Luoghi della Cultura >>

Ufficio Relazioni con il Pubblico (URP) :  0039.081.2294-415/584/585/470
Email:  pm-cam.urp@beniculturali.it
webmaster    |