Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione.
Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo.

AVVISI

Riapertura Museo Duca di Martina

Dal 1 febbraio si riapre al pubblico il Museo Duca di Martina con il consueto orario. Nelle more che si completino i lavori di potatura e di messa in sicurezza degli alberi del Parco, l'apertura è limitata al solo museo con ingresso da Via Aniello Falcone, n. 171.

Attività annullate Duca di Martina

Si comunica che tutte le attività pre​viste nel Museo Duca di Martina e nel Parco della Floridiana per il corrente mese di gennaio sono annullate, per lavori di messa in sicurezza. In occasione della riapertura saranno comunicate le nuove date delle attività sospese.

Chiusura Museo e Parco Floridiana

Dal 23 dicembre il Museo e il Parco della Floridiana sono chiusi al pubblico per la caduta di alberi d'alto fusto. Verranno riaperti non appena saranno eseguite le necessarie verifiche di sicurezza.​

Orario apertura luoghi del Polo

Si comunica che quest'Istituto s'impegna per offrire al pubblico un orario di visita quanto più esteso possibile, nel rispetto dei criteri per l'apertura al pubblico, la vigilanza  e la sicurezza dei musei e dei luoghi della cultura statali previsti dal D.M. del 30 giugno 2016, in attesa che vengano espletate le previste procedure concorsuali finalizzate al superamento delle attuali carenze organiche e al conseguente incremento del personale in servizio.

Giotto, l'Italia, i luoghi. Itinerari giotteschi in Campania: Attorno alla Croce, nell'antica Teano

Sabato 21 maggio  2016 - ore 10,30. Teano - Cattedrale e visita al Museo Archeologico di Teanum Sidicinum: Attorno alla Croce, nell'antica Teano - a cura di Ida Maietta.

Sabato 21 maggio ultimo appuntamento con gli itinerari dedicati ai luoghi di Giotto in Campania, progetto promosso dal Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo. L’incontro si svolgerà nell'antica cittadina di Teano nella Cattedrale, fondata nell'XI secolo e modificata nel corso deL tempo.

Tra le rovine della Cattedrale, semidistrutta dalle incursioni aeree del 1943, fu  ritrovata una importante  croce lignea dipinta che venne restaurata nei laboratori della Soprintendenza di Napoli e attribuita al maestro giottesco che prende nome dal ciclo dipinto nella cappella di Giovanni Barrile in San Lorenzo Maggiore a Napoli.  Il pittore, denominato Maestro di Giovanni  Barrile, fu uno dei primi e principali interpreti napoletani delle tendenze coloristiche più morbide e raffinate del linguaggio maturo portato da Giotto nella capitale angioina.  

Lucia Bellofatto, storico dell'arte della Soprintendenza Belle arti e paesaggio per le province di Caserta e Benevento, racconterà la storia della Cattedrale, Ida Maietta, storico dell'arte del Polo museale della Campania, metterà a confronto il Crocifisso di Teano, considerato da Ferdinando Bologna “una delle opere più intensamente giottesche che sia dato di individuare fuori di Firenze”, con gli importanti esemplari che lo hanno preceduto, da Cimabue a Giotto. L'incontro nella Cattedrale sarà introdotto dal responsabile dell'ufficio beni culturali della Diocesi di Teano Calvi Don Crescenzo Gravante e verrà concluso dal Vescovo Mons. Arturo Aiello.

Successivamente, dalle ore 13,00,  si visiterà, con il direttore Antonio Salerno il Museo Archeologico di Teanum Sidicinum, uno dei siti del Polo museale della Campania, con sede in un suggestivo edificio tardo gotico che ospita i reperti del territorio abitato dall'antica popolazione italica dei Sidicini.

Sarà possibile raggiungere Teano con un pullman che  partirà da Napoli con due punti di incontro:
ore 8.45 - Museo Nazionale \ ore 9.00 - Piazza Vanvitelli. Rientro a Napoli  ore 15,00-15,30 circa.
La quota per il trasferimento- relativa al numero dei partecipanti- ha un costo massimo di € 10 a persona. (sono disponibili 50 posti)
PRENOTAZIONE  AUTOBUS OBBLIGATORIA entro il 18 maggio, a cura di Associazione Napoletana Beni Culturali di Gabriella Guida e Lorella Starita,  al numero 3358236123 o con mail indirizzata a  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

  • Dove: Museo Archeologico di Teanum Sidicinum - Teano (Caserta)
  • Data: Sabato, 21 Maggio 2016
  • Ore: 10.30
Download:

Bandi e Avvisi ANNO 2019

Bandi e Avvisi ANNO 2020

Bandi e Avvisi ANNO 2018

Polo museale della Campania   |   Castel Sant'Elmo  - Via Tito Angelini, 22 - 80129 Napoli
Email:  pm-cam@beniculturali.it   -   PEC:  mbac-pm-cam@mailcert.beniculturali.it

Contatti telefonici Uffici e Luoghi della Cultura >>

Ufficio Relazioni con il Pubblico (URP) :  0039.081.2294-415/584/585/470
Email:  pm-cam.urp@beniculturali.it
webmaster    |