Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione.
Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo.

AVVISI

Attività annullate Duca di Martina

Si comunica che tutte le attività pre​viste nel Museo Duca di Martina e nel Parco della Floridiana per il corrente mese di gennaio sono annullate, per lavori di messa in sicurezza. In occasione della riapertura saranno comunicate le nuove date delle attività sospese.

Chiusura Museo e Parco Floridiana

Dal 23 dicembre il Museo e il Parco della Floridiana sono chiusi al pubblico per la caduta di alberi d'alto fusto. Verranno riaperti non appena saranno eseguite le necessarie verifiche di sicurezza.​

Orario apertura luoghi del Polo

Si comunica che quest'Istituto s'impegna per offrire al pubblico un orario di visita quanto più esteso possibile, nel rispetto dei criteri per l'apertura al pubblico, la vigilanza  e la sicurezza dei musei e dei luoghi della cultura statali previsti dal D.M. del 30 giugno 2016, in attesa che vengano espletate le previste procedure concorsuali finalizzate al superamento delle attuali carenze organiche e al conseguente incremento del personale in servizio.

Le Guarattelle

Certosa e Museo di San Martino - Domenica 4 novembre, alle ore 11.00.

Domenica 4 novembre, alle ore 11.00 nel Chiostro dei Procuratori, si terrà uno spettacolo di guarattelle del maestro Roberto Vernetti che proporrà, al pubblico di grandi e bambini, i canovacci antichi con Pulcinella e i personaggi di Teresina, il Cane, il Diavolo e la Morte, rendendoli ancora una volta moderni e universali.

Con questo spettacolo si conclude la rassegna realizzata nella scorsa primavera alla Certosa, a cura del professore Stelio di Bello, nell'ambito della sua donazione per la Sezione teatrale di opere grafiche e plastiche dedicate alla maschera di Pulcinella. Alla storica figura teatrale è dedicata una sala dove è esposto anche un cast completo di burattini per il Teatro delle Guarattelle, un genere rilevante per la storia della cultura teatrale.

Il maestro guarattellaro Roberto Vernetti, racconterà le storie classiche di Pulcinella, l'uomo di tutti i giorni che riesce a sfuggire la morte, a prendersi gioco del potere e della prepotenza pur manifestando egli stesso paura e sentimenti umani.

Nel corso dell'Ottocento, a Napoli si moltiplicarono le baracche dove si rappresentava il teatro delle guarattelle- termine derivante da 'bagattelle', i burattini a guanto della tradizione napoletana- un tipo di spettacolo nato nel XVI secolo, nel quale il personaggio di Pulcinella era protagonista. Nel XIX secolo il guarattellaro proponeva al Molo le sue 'pulcinellate', dove si mettono in scena le sfide fondamentali dell’uomo, desideri universali, paure ancestrali e avventure straordinarie. Per il ritmo musicale della rappresentazione è fondamentale anche la particolarissima voce emessa attraverso la pivetta, un piccolo strumento a doppia lamina che è il segreto del tono squillante del personaggio di Pulcinella.

Roberto Vernetti, responsabile del Centro Laboratorio Burattini del Comune di Napoli, è una figura istituzionale nell'ambito del teatro di figura, del quale si occupa da oltre trent'anni. Attivo a livello internazionale, nel 2000 ha fatto nascere il Pulcinella finlandese, formando giovani guarattellari che attualmente operano in vari paesi europei.

‘so schiattato da lo riso chiù s’avesse ntiso li mammuocciole de li bagattelle’, Giovan Battista Basile, Lo Cunto de li Cunti

L'ingresso al museo è gratuito come la partecipazione allo spettacolo.

Bandi e Avvisi ANNO 2019

Bandi e Avvisi ANNO 2020

Bandi e Avvisi ANNO 2018

Polo museale della Campania   |   Castel Sant'Elmo  - Via Tito Angelini, 22 - 80129 Napoli
Email:  pm-cam@beniculturali.it   -   PEC:  mbac-pm-cam@mailcert.beniculturali.it

Contatti telefonici Uffici e Luoghi della Cultura >>

Ufficio Relazioni con il Pubblico (URP) :  0039.081.2294-415/584/585/470
Email:  pm-cam.urp@beniculturali.it
webmaster    |