Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione.
Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo.

AVVISI

Riapertura Museo Duca di Martina

Dal 1 febbraio si riapre al pubblico il Museo Duca di Martina con il consueto orario. Nelle more che si completino i lavori di potatura e di messa in sicurezza degli alberi del Parco, l'apertura è limitata al solo museo con ingresso da Via Aniello Falcone, n. 171.

Attività annullate Duca di Martina

Si comunica che tutte le attività pre​viste nel Museo Duca di Martina e nel Parco della Floridiana per il corrente mese di gennaio sono annullate, per lavori di messa in sicurezza. In occasione della riapertura saranno comunicate le nuove date delle attività sospese.

Chiusura Museo e Parco Floridiana

Dal 23 dicembre il Museo e il Parco della Floridiana sono chiusi al pubblico per la caduta di alberi d'alto fusto. Verranno riaperti non appena saranno eseguite le necessarie verifiche di sicurezza.​

Orario apertura luoghi del Polo

Si comunica che quest'Istituto s'impegna per offrire al pubblico un orario di visita quanto più esteso possibile, nel rispetto dei criteri per l'apertura al pubblico, la vigilanza  e la sicurezza dei musei e dei luoghi della cultura statali previsti dal D.M. del 30 giugno 2016, in attesa che vengano espletate le previste procedure concorsuali finalizzate al superamento delle attuali carenze organiche e al conseguente incremento del personale in servizio.

Ospitalità, humanitas e comunità

Museo Duca di Martina - Conversazioni in Floridiana tra arte, letteratura, teatro e musica.  Sabato 9 dicembre 2017, ore 11.00: Ospitalità, humanitas e comunità - Incontro con Matteo Palumbo, docente di Letteratura italiana, Università degli studi Federico II.

Sabato 9 dicembre, alle ore 11, nel Salone delle feste del Museo Duca di Martina si svolge il terzo appuntamento delle Conversazioni in Floridiana tra arte, letteratura, teatro e musica, dedicate quest’anno a ‘Il velo delle Grazie: arte, virtù, diritti universali’.

Uno dei ricami sul velo delle Grazie foscoliane rappresenta una scena di convivialità e di accoglienza, caratterizzata da gentilezza e discrezione. Lo stesso Foscolo, fuggiasco per motivi politici“di gente in gente”, aveva trovato conforto nell’ospitalità di amici e di estimatori durante le tappe del suo esilio. Nelle “Grazie” l’ospitalità e l’amicizia sono esaltate come un valore fondativo della civiltà: per essa i “bestioni” selvaggi e feroci delle origini, per usare i termini vichiani, si trasformano in “uomini”; senza di essa possono regredire al primitivo stadio ferino.

Il tema dell’ospitalità è particolarmente attuale nella realtà storica contemporanea. Valore sacro per gli antichi nei confronti dell’esule, del perseguitato, in generale dello straniero scevro da comportamenti ostili (tanto è vero che la stessa parola “ospite” designa ancora oggi chi accoglie e chi è accolto), l’ospitalità è messa oggi in crisi da diffidenza e paura nei confronti dei migranti che cercano asilo o migliori prospettive di vita. In molti paesi sviluppati ci si chiude nella difesa del territorio, dei beni conquistati, si innalzano muri per respingere gli arrivi ma si impedisce così anche un apporto di nuove energie, un confronto di culture, grazie ai quali si consolida e si arricchisce la civiltà.

La partecipazione agli incontri è con il biglietto ridotto del museo (2 euro).

prossimo appuntamento
Sabato 13 gennaio 2018, ore 11,00
Giovinezza, amore, pietas e ospitalità: i valori del Velo delle Grazie nelle collezioni del Duca di Martina
Maia Confalone, storica dell’arte e docente MIUR

Il C.I.D.I., ente accreditato per la formazione presso il MIUR, rilascia ai docenti e agli studenti, che ne facciano richiesta, attestato di partecipazione valido ai fini dell'aggiornamento e del riconoscimento di crediti formativi.

Info: Museo Duca di Martina | via Cimarosa 77 | via A. Falcone 171 | 80127 Napoli
orario: lun. – dom. 8.30-19.00 (ultimo ingresso ore 17,00) | martedì chiuso - Biglietto € 4,00 (intero); 2 (ridotto) tel. 0812294700-0815788418 – Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - facebook.com/museoducadimartina
www.polomusealecampania.beniculturali.it

Bandi e Avvisi ANNO 2019

Bandi e Avvisi ANNO 2020

Bandi e Avvisi ANNO 2018

Polo museale della Campania   |   Castel Sant'Elmo  - Via Tito Angelini, 22 - 80129 Napoli
Email:  pm-cam@beniculturali.it   -   PEC:  mbac-pm-cam@mailcert.beniculturali.it

Contatti telefonici Uffici e Luoghi della Cultura >>

Ufficio Relazioni con il Pubblico (URP) :  0039.081.2294-415/584/585/470
Email:  pm-cam.urp@beniculturali.it
webmaster    |