Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione.
Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo.

AVVISI

Nuovi orari Mitreo Capua

Museo archeologico dell’antica Capua-Mitreo:  da martedì 3 settembre 2019, visite accompagnate al Mitreo nei seguenti orari: 10.00\11.30\16.00\17.30.  Dal 10 al 13 settembre 2019 il Mitreo sarà chiuso per  attività di studio e indagini preliminari al restauro.

Avviso Gara europea pulizie

E' stato publicato un "Avviso di annullamento aggiudicazione definitiva e nuova proposta di aggiudicazione - Gara europea a procedura aperta per l'affidamento del servizio di pulizia ordinaria e periodica presso tutte le sedi del Polo museale della Campania (CIG 734426358D)" relativo alla GARA EUROPEA A PROCEDURA APERTA PER L’AFFIDAMENTO DELL'APPALTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA ORDINARIA E PERIODICA PRESSO TUTTE LE SEDI DEL POLO MUSEALE DELLA CAMPANIA" pubblicato il 2.02.2018.  Vai al link -->>

Variazione orari Museo San Martino

Si comunica che la Certosa e Museo di San Martino, a causa di una forte criticità delle presenze del personale di sorveglianza e per l’allestimento del cantiere di restauro delle carrozze, da lunedì 15 luglio 2019 e fino al 29 settembre rispetterà l’apertura delle seguenti sezioni:

Sezioni sempre aperte:
- Mostra "Vesuvio quotidiano_Vesuvio universale" allestita nella sezione Immagini e Memorie della Città - orario 9.30– 17.00 (con ultimo ingresso alle ore 16.30)
- CHIESA (senza accesso alla navata) ed ambienti annessi (coro, parlatorio, capitolo e sacrestia sono accessibili dal Chiostro Grande)
- CHIOSTRI
- GIARDINI PANORAMICI - i giardini chiudono un’ora prima del tramonto
- SEZIONE NAVALE

Se le condizioni di presenza del personale lo consentiranno, saranno aperte al pubblico anche le seguenti sezioni:
- PRESEPE
- QUARTO DEL PRIORE fino alla loggia

I sotterranei gotici sono al momento chiusi al pubblico per la realizzazione di interventi di messa in sicurezza.
La riapertura sarà comunicata su questo sito e sui canali social del Polo Museale della Campania e del Museo di San Martino.

Il Museo e la Certosa di san Martino
- apre tutti i giorni h 8.30-19.30; chiuso il mercoledi'
- la biglietteria chiude un'ora prima
- esclusivamente le domeniche e i giorni festivi chiuderà al pubblico alle ore 17.00 con ultimo ingresso in biglietteria alle ore 16.00.
- nel periodo dal 15 agosto al 3 settembre osserverà TUTTI I GIORNI ORARIO 8.30 – 17.00 con chiusura biglietteria ore 16.00 (chiuso il mercoledì)

 

Orario estivo Duca di Martina

Il museo Duca di Martina e il Parco della Floridiana osservano i seguenti orari: Museo: ore 9,30 alle 17,00 (ultimo ingresso alle ore 16,15 con uscita da Falcone) Parco: ore 9,30 - 16,30.

Orario apertura luoghi del Polo

Si comunica che quest'Istituto s'impegna per offrire al pubblico un orario di visita quanto più esteso possibile, nel rispetto dei criteri per l'apertura al pubblico, la vigilanza  e la sicurezza dei musei e dei luoghi della cultura statali previsti dal D.M. del 30 giugno 2016, in attesa che vengano espletate le previste procedure concorsuali finalizzate al superamento delle attuali carenze organiche e al conseguente incremento del personale in servizio.

Parco Floridiana aree accessibili

Il Parco della Villa Floridiana e' aperto al pubblico limitatamente ai viali principali fino al Belvedere compreso il Teatrino di Verzura, le Serre e la Terrazza.  Per motivi di sicurezza E' SEVERAMENTE VIETATO ACCEDERE ALLE AREE TRANSENNATE.

Picasso in visita alla Certosa

Certosa e Museo di San Martino - Un nuovo allestimento per la sezione teatrale apre al pubblico dal 22 aprile 2017  

In viaggio a Napoli nella primavera del 1917, con la compagnia dei Balletti Russi in tournée, Picasso visitò spesso il Museo di San Martino insieme al coreografo Leonide Massine, a Igor Stravinskij e alla ballerina Olga Chochlova, che un anno dopo sarebbe diventata sua moglie.

Cento anni dopo la loro visita il museo presenta il nuovo allestimento per la Sezione teatrale e una nuova sala, con opere recentemente donate da Stelio e Marinetta Di Bello, interamente dedicata a Pulcinella, alla sua tradizione iconografica attraverso i secoli e alla diffusione della maschera partenopea nel costume.

Picasso e gli altri artisti giunsero alla Certosa con l’intento di vedere, soprattutto, i 'Ricordi del teatro popolare', sezione creata nel 1901 e allestita all’epoca nelle antiche cucine dei monaci.  In quelle sale era esposto il modello al vero della scena del Teatro San Carlino, famosa sede della commedia napoletana fino al 1884, vera e propria scuola di teatro per intere generazioni, dai Cammarano ad Antonio Petito.

Ed è proprio nelle testimonianze relative al Pulcinella petitiano che Massine e Picasso avrebbero trovato suggestioni e ispirazione per il balletto Pulcinella  di Igor Stravinskij,  Massine ne era il coreografo e danzatore, Picasso lo scenografo e costumista, il grande Diaghilev impresario dell’opera.

Il nuovo allestimento è arricchito da alcune delle opere che Picasso aveva incontrato nell’antico percorso museale con i  ricordi teatrali: Pulcinella nel mondo della luna, il grande manifesto teatrale
realizzato da Giuseppe Romito, i Copioni manoscritti di Antonio Petito il più famoso Pulcinella dell'800 e di Pasquale Altavilla, autore e attore che lavorò nella Compagnia accanto al padre di Petito e le fotografie degli attori della Compagnia del San Carlino.   

Di grande suggestione all’interno della sezione è la riproduzione “al vero” della scena del Teatro San Carlino, nata da un’idea dell’autore teatrale Roberto Bracco e di Salvatore Di Giacomo, esponenti di un Comitato Napoletano per l’Arte Drammatica, costituito per realizzare una mostra sul tema del teatro  destinata all’Esposizione Nazionale di Torino del 1898.
Il modello del teatro fu esposto in quella sede insieme ad altri documenti teatrali raccolti dal comitato e venne premiato con “diploma d’onore”.
Nel 1900, venne donato al Museo Nazionale di San Martino, per il quale Vittorio Spinazzola, direttore del museo, lo aveva richiesto.

Durante la sua visita Picasso ne rimase particolarmente affascinato, tanto da acquistarne e conservarne la riproduzione su cartolina.

Il nuovo allestimento è stato coordinato da Rita Pastorelli con Silvia Cocurullo e Michele Iodice, realizzato con la collaborazione di Stenlio Di Bello, Roberto Vernetti e del maestro Roberto De Simone; la redazione del progetto è di Giuseppe Natale Salviati.


INFO
Certosa e Museo di San Martino
orario: ore 8.30 – 19.30; mercoledì chiuso
Ingresso: € 6,00

Tel. 081.2294502/503
e-mail:  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.polomusealecampania.beniculturali.it - facebook.com/museodisanmartino

Ufficio Stampa, Simona Golia, Tel. +39 081.2294 478; Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Bandi e Avvisi ANNO 2019

Bandi e Avvisi ANNO 2018

Polo museale della Campania   |   Castel Sant'Elmo  - Via Tito Angelini, 22 - 80129 Napoli
Email:  pm-cam@beniculturali.it   -   PEC:  mbac-pm-cam@mailcert.beniculturali.it

Contatti telefonici Uffici e Luoghi della Cultura >>

Ufficio Relazioni con il Pubblico (URP) :  0039.081.2294415   -  0039.081.2294470
Email:  pm-cam.urp.edu@beniculturali.it
webmaster    |