Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione.
Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo.

AVVISI

Riapertura Museo Duca di Martina

Dal 1 febbraio si riapre al pubblico il Museo Duca di Martina con il consueto orario. Nelle more che si completino i lavori di potatura e di messa in sicurezza degli alberi del Parco, l'apertura è limitata al solo museo con ingresso da Via Aniello Falcone, n. 171.

Orario apertura luoghi del Polo

Si comunica che quest'Istituto s'impegna per offrire al pubblico un orario di visita quanto più esteso possibile, nel rispetto dei criteri per l'apertura al pubblico, la vigilanza  e la sicurezza dei musei e dei luoghi della cultura statali previsti dal D.M. del 30 giugno 2016, in attesa che vengano espletate le previste procedure concorsuali finalizzate al superamento delle attuali carenze organiche e al conseguente incremento del personale in servizio.

Suoni di natura. Similitudini e metafore vegetali nell'opera del Settecento

Museo Duca di Martina - Villa Floridiana, Sabato 12 gennaio 2019, ore 11.00.

Incontro con Lucio Tufano, docente di Storia della musica, Università degli Studi di Palermo.

Sabato 12 gennaio, alle ore 11.00,nel Salone delle feste del Museo Duca di Martina si svolgerà il quarto appuntamento delle Conversazioni in Floridiana tra arte, letteratura, teatro e musica, dedicate quest’anno al tema ‘Natura e Arti’, un progetto ideato e curato da Mariateresa Sarpi, dirigente del MIUR e da Luisa Ambrosio, direttore del Museo, in collaborazione con il CIDI.

L’opera del XVIII secolo intrattiene dialoghi frequenti e proficui con il mondo vegetale. Un primo livello di questo rapporto è costituito dall’elemento scenografico. Eleganti e curatissimi giardini, boschetti appartati o foreste orride e cupe sono ambientazioni ricorrenti nei drammi sia seri che comici, nei quali incorniciano soliloqui elegiaci, scambi di confidenze, appuntamenti segreti. Un ulteriore piano di contatto è rappresentato dalle immagini vegetali presenti nel tessuto stesso della versificazione e, in particolare, nelle strofe liriche destinate ai pezzi chiusi. Arie e duetti si popolano di querce e di pini, di rami caduchi e di fronde ombrose, di gelsomini, rose, viole e altre profumate varietà floreali, secondo un gusto poetico che preferisce la concretezza del paragone all’astrattezza del concetto e che, in tal modo, fornisce spunti e stimoli preziosi alla fantasia del compositore. L’esplorazione delle selve e delle serre musicali settecentesche sarà accompagnata dall’ascolto di brani opportunamente selezionati.

La partecipazione agli incontri è con il biglietto ridotto del museo (2 euro)

prossimo appuntamento:
Sabato 9 febbraio 2019
Sinfonie floreali nell'arte, nella letteratura e nella moda francese dell'Ottocento
Annalisa Aruta, docente di Letteratura francese, Università degli studi di Napoli Federico II  

ll C.I.D.I., ente accreditato per la formazione presso il MIUR, rilascia ai docenti e agli studenti, che ne facciano richiesta, attestato di partecipazione valido ai fini dell'aggiornamento e del riconoscimento di crediti formativi.

Museo Duca di Martina | via Cimarosa 77 | via A. Falcone 171 | 80127 Napoli
orario: lun. – dom. 8.30-17.00 (ultimo ingresso ore 16,15) | martedì chiuso
Biglietto € 4,00 (intero); 2 (ridotto)tel. 0812294700-0815788418 –Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.polomusealecampania.beniculturali.it -  facebook.com/museoducadimartina

Bandi e Avvisi ANNO 2020

Bandi e Avvisi ANNO 2019

Bandi e Avvisi ANNO 2018

Polo museale della Campania   |   Castel Sant'Elmo  - Via Tito Angelini, 22 - 80129 Napoli
Email:  pm-cam@beniculturali.it   -   PEC:  mbac-pm-cam@mailcert.beniculturali.it

Contatti telefonici Uffici e Luoghi della Cultura >>

Ufficio Relazioni con il Pubblico (URP) :  0039.081.2294-415/584/585/470
Email:  pm-cam.urp@beniculturali.it
webmaster    |