Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione.
Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo.

AVVISI

Museo San Martino variazione orario

Si comunica che la Certosa e Museo di San Martino, a causa di una forte criticità delle presenze del personale di sorveglianza, da domenica 9 dicembre 2018 esclusivamente le domeniche e i giorni festivi chiuderà al pubblico alle ore 17.00 con ultimo ingresso in biglietteria alle ore 16.00.

AVVISO SEDUTA PUBBLICA

VISTA l'ordinanza n. 01615/2018 con la quale il TAR Campania ha accolto l'istanza di sospensione del provvedimento di esclusione del  RTI Glossa - GE.S.A.C. S.p.A. - Civita-Opera laboratori Fiorentini S.p.A. dalla gara europea a procedura aperta per l’appalto del progetto “OPEN CAMPANIA. I MUSEI DELLA CAMPANIA IN RETE” si comunica che in data 12.12.2018, alle ore 10:30, si terrà la seduta pubblica per procedere all'apertura della busta contenente l'offerta tecnica presentata dal RTI Glossa - GE.S.A.C. S.p.A. - Civita-Opera laboratori Fiorentini S.p.A. ed alla verificare della presenza dei documenti richiesti dal disciplinare di gara.

Chiusura temp. Presepe Cuciniello

Certosa e Museo di San Martino – Sezione presepiale: Si comunica che per la realizzazione della nuova illuminazione scenografica il Presepe Cuciniello non sarà visibile da lunedì 3 a domenica 16 dicembre 2018.  La sezione sara' regolarmente aperta.

Chiusura temporanea Girolamini

Chiusura temporanea del COMPLESSO MONUMENTALE DEI GIROLAMINI fino al 30 gennaio 2019.  Il Complesso resterà chiuso al pubblico per consentire il riallestimento della Quadreria nei nuovi spazi ad essa destinati negli ambulacri della Biblioteca statale oratoriana. Info 081.294444 – Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Biblioteca di storia dell'arte Bruno Molajoli

Direttore

Sede
Telefono
Email
PEC
Orari

Giuseppe Tranchino

Castel Sant'Elmo - Via Tito Angelini, 22 - 80129 Napoli
0039.081.2294415/444 - fax 0039.081.2294498
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
08.00 - 14.00

 

La Biblioteca “Bruno Molajoli”, istituita nel 1993 presso Castel Sant'Elmo, nasce dalla fusione della biblioteca d'istituto della Soprintendenza per i Beni Artistici e Storici di Napoli, fin dal 1961 collocata a Capodimonte, con la Biblioteca del Museo Nazionale di San Martino, allo scopo di documentare, supportare e agevolare le attività istituzionali.

Le collezioni bibliografiche sono costituite da ca 65.000 volumi e 300 periodici, specializzati in storia dell’arte, monografie su artisti, cataloghi di mostre, cataloghi d’aste, testi di storia della pittura, scultura, architettura. L’incremento e le acquisizioni avvengono prevalentemente grazie a doni ed un accurato programma di scambi con altre istituzioni, pubbliche e private, data l’esiguità del budget. Al nucleo originario di libri provenienti dalla allora Soprintendenza ai Monumenti e Gallerie della Campania, si aggiungono la biblioteca di Paolo Ricci, il primo nucleo bibliografico donato da Bruno Molajoli, che si arricchisce nel 2011 di una cospicua donazione di volumi, periodici e carte voluta dagli eredi, il fondo Forges Davanzati, le più recenti donazioni Bozzato e Bossa. L'incremento medio annuo è di circa 300 volumi.

La biblioteca è organizzata per argomenti, con un’ampia sezione dedicata all’arte napoletana. I periodici sono divisi in testate italiane e straniere, ordinate alfabeticamente. La catalogazione è stata prima cartacea, poi informatizzata, a partire dal 1994, con adesione al Servizio Bibliotecario Nazionale, curato dall'Istituto Centrale per il Catalogo Unico del Ministero per i Beni e le Attività Culturali.

I cataloghi cartacei sono stati aggiornati fino al 2010 e organizzati per autore/titolo, soggetto e spogli di periodici. Le acquisizioni a partire dal 2010 sono recuperabili solo nel catalogo collettivo on line di SBN e nel catalogo topografico cartaceo. Gli standard catalografici usati sono le ISBD, le RICA, le REICAT e il Soggettario di Firenze.

Il catalogo informatizzato è raggiungibile 24/24 ore dall’OPAC dell’Indice del Servizio Bibliotecario Nazionale e dall’OPAC del Polo SBN Napoli presso la Biblioteca Nazionale Vittorio Emanuele III.

Non si effettua prestito locale e interbibliotecario, ma solo per mostre. Agli utenti viene garantita assistenza per le ricerche e la consultazione, ed è consentita la riproduzione con propri mezzi, entro i limiti stabiliti dalla normativa.

Servizio al pubblico:
Accesso: libero per gli interni; tesserino di ammissione rilasciato dalla Biblioteca previa domanda indirizzata al Soprintendente o malleveria di un docente.
Sale di lettura: 1
Posti disponibili: 20
Postazioni pc per utenti: 2
Cataloghi: OPAC Polo SBN Napoli e OPAC Indice SBN
Servizi: accesso cataloghi cartacei e on-line, informazioni bibliografiche sulle collezioni bibliografiche, assistenza nella ricerca, consultazione libri e periodici, riproduzione con mezzi propri.

 

Polo museale della Campania   |   Castel Sant'Elmo  - Via Tito Angelini, 22 - 80129 Napoli
Email:  pm-cam@beniculturali.it   -   PEC:  mbac-pm-cam@mailcert.beniculturali.it

Informazioni   |  Ufficio Relazioni con il Pubblico (URP) :  0039.081.2294415   -  0039.081.2294470
Email:  pm-cam.urp.edu@beniculturali.it
webmaster    |