Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione.
Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo.

Educazione al Patrimonio - Didattica

Responsabile

Sede
Telefono
Email
PEC
Orari

Gennaro D'Anto'

Castel Sant'Elmo - Via Tito Angelini, 22 - 80129 Napoli
0039.081.2294415 - fax 0039.081.2294498
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
dal lunedì al venerdì, h 09.30 - 13.30

 

Premessa

“La Repubblica promuove lo sviluppo della cultura e la ricerca scientifica e tecnica. Tutela il paesaggio e il patrimonio storico e artistico della Nazione”. (Costituzione della Repubblica Italiana, art. 9)

Il Patrimonio culturale rappresenta l'insieme dei beni e dei valori che sono espressione delle esperienze presenti e passate di una collettività, che trasmettiamo alle generazioni future; creato da una comunità, considerata nella sua eterogeneità, che vive su un determinato territorio, il patrimonio culturale è stato definito dal museologo H. De Varine “specchio della complessità della comunità e della sua cultura viva”.

Il patrimonio culturale è, dunque, un bene prezioso, che appartiene a tutti, costituito da beni materiali di proprietà pubblica e privata, che rivestono interesse artistico e storico (castelli, chiese, palazzi, dipinti, sculture, reperti archeologici, documenti, libri) e immateriali, ovvero le tradizioni e i valori che caratterizzano il comportamento e il modo di vita di una comunità (linguaggio, simboli, credenze e abilità manuali), che si evolvono nel corso del tempo parallelamente all’evoluzione culturale della comunità di cui sono espressione.

Conoscere l'archeologia, l’arte, la storia, è una grande occasione per tutti, in particolare per i giovani, di crescita, di formazione e di scoperta; dunque, frequentare i musei è un'esperienza che aiuta a migliorare, sia culturalmente che socialmente, la qualità della vita di ognuno di noi.

Le dimore storiche e i complessi monumentali di interesse storico, artistico e architettonico, che accolgono ricche collezioni di arte e di reperti archeologici, rappresentano il contesto ideale per entrare in contatto diretto con i beni culturali, sia visivamente sia emotivamente, condizione che contribuisce a creare un ambiente adeguato per sviluppare attività didattiche e formative, capaci di arricchire l'esperienza scolastica degli studenti, e a suscitare stupore, attenzione e meraviglia in ciascun individuo.

 

 

 

 

Polo museale della Campania   |   Castel Sant'Elmo  - Via Tito Angelini, 22 - 80129 Napoli
Email:  pm-cam@beniculturali.it   -   PEC:  mbac-pm-cam@mailcert.beniculturali.it

Informazioni   |  Ufficio Relazioni con il Pubblico (URP) :  0039.081.2294415   -  0039.081.2294470
Email:  pm-cam.urp.edu@beniculturali.it
webmaster    |