Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione.
Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo.

AVVISI

Variazione orari Museo San Martino

Si comunica che la Certosa e Museo di San Martino, a causa di una forte criticità delle presenze del personale di sorveglianza e per l’allestimento del cantiere di restauro delle carrozze, da lunedì 15 luglio 2019 e fino al 29 settembre rispetterà l’apertura delle seguenti sezioni:

Sezioni sempre aperte:
- Mostra "Vesuvio quotidiano_Vesuvio universale" allestita nella sezione Immagini e Memorie della Città - orario 9.30– 17.00 (con ultimo ingresso alle ore 16.30)
- CHIESA (senza accesso alla navata) ed ambienti annessi (coro, parlatorio, capitolo e sacrestia sono accessibili dal Chiostro Grande)
- CHIOSTRI
- GIARDINI PANORAMICI - i giardini chiudono un’ora prima del tramonto
- SEZIONE NAVALE

Se le condizioni di presenza del personale lo consentiranno, saranno aperte al pubblico anche le seguenti sezioni:
- PRESEPE
- QUARTO DEL PRIORE fino alla loggia

I sotterranei gotici sono al momento chiusi al pubblico per la realizzazione di interventi di messa in sicurezza.
La riapertura sarà comunicata su questo sito e sui canali social del Polo Museale della Campania e del Museo di San Martino.

Il Museo e la Certosa di san Martino
- apre tutti i giorni h 8.30-19.30; chiuso il mercoledi'
- la biglietteria chiude un'ora prima
- esclusivamente le domeniche e i giorni festivi chiuderà al pubblico alle ore 17.00 con ultimo ingresso in biglietteria alle ore 16.00.
- nel periodo dal 15 agosto al 3 settembre osserverà TUTTI I GIORNI ORARIO 8.30 – 17.00 con chiusura biglietteria ore 16.00 (chiuso il mercoledì)

 

Chiusura temp. biblioteca Molajoli

La Biblioteca "Bruno Molajoli" sara' chiusa al pubblico dal giorno 12 agosto a tutto il giorno 23 agosto 2019.

Orario estivo Duca di Martina

Nei mesi di luglio, agosto e settembre il museo Duca di Martina e il Parco della Floridiana osservano i seguenti orari: Museo: ore 9,30 alle 17,00 (ultimo ingresso alle ore 16,15 con uscita da Falcone) Parco: ore 9,30 - 16,30.

Orario apertura luoghi del Polo

Si comunica che quest'Istituto s'impegna per offrire al pubblico un orario di visita quanto più esteso possibile, nel rispetto dei criteri per l'apertura al pubblico, la vigilanza  e la sicurezza dei musei e dei luoghi della cultura statali previsti dal D.M. del 30 giugno 2016, in attesa che vengano espletate le previste procedure concorsuali finalizzate al superamento delle attuali carenze organiche e al conseguente incremento del personale in servizio.

Parco Floridiana aree accessibili

Il Parco della Villa Floridiana e' aperto al pubblico limitatamente ai viali principali fino al Belvedere compreso il Teatrino di Verzura, le Serre e la Terrazza.  Per motivi di sicurezza E' SEVERAMENTE VIETATO ACCEDERE ALLE AREE TRANSENNATE.

Stage e Tirocini

Responsabile

Sede
Telefono
Email
PEC

Francesca Russo

Biblioteca Molajoli, Castel Sant'Elmo - Via Tito Angelini, 22 - 80129 Napoli
0039.081.2294444 - fax 0039.081.2294498
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Il Polo Museale della Campania offre la possibilità di effettuare significative esperienze formative all’interno dei propri siti presenti su tutto il territorio regionale.

Provincia di Napoli: Certosa e Museo di San Martino; Castel Sant'Elmo; Museo Duca di Martina; Museo Pignatelli; Palazzo Reale di Napoli, Parco e Tomba di Virgilio; Museo Archeologico dei Campi Flegrei, Bacoli; Certosa di San Giacomo, Capri; Grotta Azzurra, Capri; Villa Jovis, Capri; Museo storico archeologico di Nola.

Provincia di Salerno: Museo archeologico nazionale di Eboli e della media valle del Sele, Eboli; Certosa di San Lorenzo, Padula; Museo archeologico nazionale della Valle del Sarno, Sarno.

Provincia di Caserta: Museo archeologico dell'antica Allifae, Alife; Museo archeologico dell'antica Calatia, Maddaloni; Reggia di Carditello, San Tammaro; Museo archeologico dell'Agro Atellano, Succivo; Museo archeologico di Teanum Sidicinum, Teano.

Provincia di Avellino: Museo del Palazzo della Dogana dei Grani, Atripalda; Museo di San Francesco a Folloni, Montella.

Provincia di Benevento: Museo archeologico nazionale del Sannio Caudino, Montesarchio.

La proposta si rivolge a studenti universitari o iscritti a Master e corsi di specializzazione in materie afferenti al patrimonio storico-artistico dei propri musei e delle proprie attività istituzionali (Facoltà di Lettere con indirizzo storico artistico, Conservazione dei Beni Culturali, Diagnostica e Restauro, Architettura, Ingegneria, Accademia di Belle Arti, Informatica, Matematica, Scienze delle Comunicazioni, Economia dei Beni Culturali, Archivistica, Biblioteconomia).

Finalita'
Il tirocinio rappresenta lo strumento più efficace per favorire l’interscambio culturale e la reciproca conoscenza tra il Polo museale e gli studenti. Il Polo offre, quindi, l’opportunità di effettuare uno stage non retribuito presso le proprie strutture al fine di orientare la formazione degli studenti verso i diversi settori delle proprie attività, integrando e approfondendo la loro preparazione teorica con una esperienza pratica da svolgere in alcune fra le più importanti e prestigiose istituzioni museali italiane.

Modalita'
La varietà delle attività svolte dal Polo offre possibilità di inserimento in numerosi ambiti che vanno dalla catalogazione e informatizzazione dati, alla conservazione e tutela delle collezioni e dei contenitori museali, dalla comunicazione alla didattica, dal riordino di archivi documentari e fotografici all’organizzazione di mostre temporanee. Per orientarsi è opportuno che l’aspirante tirocinante indichi le aree di interesse e il sito in cui intende effettuare l’esperienza di formazione e invii una richiesta all’indirizzo elettronico pm-cam.tirocini@beniculturali. Tale richiesta è propedeutica ad un colloquio orientativo da effettuarsi presso l’Ufficio tirocini e/o la Direzione del museo o del servizio indicati.

Lo stage o il tirocinio sono organizzati attraverso convenzioni tra il Polo e le Università campane e italiane, o attraverso accordi con altri enti di formazione italiani e stranieri.

Ogni stagista è seguito da un tutor che lo assiste durante lo svolgimento del progetto formativo condiviso con l’università di provenienza.

Lo stage ha obiettivi operativi e allo stagista viene sempre affidata un’iniziativa oppure un progetto da realizzare nel corso dell’esperienza, che può avere una durata variabile in funzione del tipo di stage e del progetto assegnato e comunque non superiore ai sei mesi.

Come inviare la propria domanda
Le domande di tirocini e stage vengono accolte in base al profilo curriculare dei candidati e alle esigenze dettate dalla programmazione culturale del Polo Museale della Campania.

Le richieste, con allegato curriculum vitae e indicazione dell’area e del progetto formativo individuato, vanno inoltrate via e-mail al responsabile dell’ufficio tirocini, che, insieme ai tutor dei diversi progetti formativi, curerà il processo di selezione.

L'e-mail dovrà essere inviata a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. e dovrà includere obbligatoriamente nome, cognome ed e-mail del richiedente, indicazione del progetto formativo d'interesse e curriculum vitae allegato in formato adobe pdf.

Con l'invio di tale e-mail il richiedente autorizza il trattamento dei dati personali ai sensi e per gli effetti degli articoli 7, 13 e 23 del D. Lgs. n.196/2003.

AVVISO: I TIROCINI POSTLAUREA SONO MOMENTANEAMENTE SOSPESI.

Polo museale della Campania   |   Castel Sant'Elmo  - Via Tito Angelini, 22 - 80129 Napoli
Email:  pm-cam@beniculturali.it   -   PEC:  mbac-pm-cam@mailcert.beniculturali.it

Contatti telefonici Uffici e Luoghi della Cultura del Polo >>

Ufficio Relazioni con il Pubblico (URP) :  0039.081.2294415   -  0039.081.2294470
Email:  pm-cam.urp.edu@beniculturali.it
webmaster    |