Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione.
Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo.

AVVISI

Bambini e Musei - MOSTRA PROROGATA

Certosa e Museo di San Martino, 10 maggio - 31 maggio 17 giugno 2018 (prorogata).

Inaugurata il 10 maggio 2018 la mostra “Bambini e Musei” espone i lavori realizzati nei laboratori di cinque scuole del territorio napoletano e ha coinvolto 300 bambini e ragazzi, fra cui minori di etnia rom provenienti dagli insediamenti spontanei di Barra e Ponticelli.

L’esposizione, allestita nel bookshop, all’ingresso del Museo, ha suscitato l’attenzione e l’interesse dei visitatori, coincidendo, con altre iniziative dedicate dal Museo alle giovani generazioni, da MUSAMA’- il Museo di San Martino a misura di famiglie a Concertosa 2018.

I laboratori sono stati condotti dall’esperto di didattica dell’arte contemporanea Luigi Filadoro con l’associazione culturale étant donnés, le visite e i laboratori di disegno “dal vero” sono stati realizzati con la collaborazione del Servizio Educativo del Museo di San Martino, che ha guidato i piccoli visitatori alla scoperta del Museo e delle sue collezioni.

Nel bookshop del Museo si possono ammirare guide, poster e lavori realizzati a “staffetta creativa” dai bambini e dai ragazzi delle Scuole che hanno partecipato, e che “interpretano e comunicano” alcune opere del Museo.

Le scuole che partecipano sono: 38° Circolo Didattico di Napoli “G. Quarati”; 48° Circolo Didattico di Napoli “M. Claudia Russo”; 69° Circolo Didattico di Napoli “S. Barbato” ; IC “47° Sarria Monti”; IC “49° Toti Borsi Giurleo” Napoli; Liceo Statale “G. B. Vico” Napoli

La mostra è stata allestita con l’aiuto di una classe di ragazzi del Liceo “Giambattista Vico” di Napoli, che hanno accolto e accompagnato i bambini partecipanti durante l’inaugurazione.

L’esposizione sarà visitabile dalle ore 8.30 alle 18.30. Chiuso il mercoledì

L’associazione culturale étant donnés è stata fondata a Napoli e opera dal 2004. Ha per oggetto la diffusione dell’arte contemporanea attraverso ogni forma di espressione e con tutti gli strumenti, soprattutto attraverso percorsi formativi rivolti ad allievi e docenti. E’ costituita e collabora con esperti d’arte contemporanea con requisiti sia professionali che pedagogico - didattici.
Conduce da diversi anni una ricerca sul rapporto tra l’arte, le competenze e la didattica, indirizzando la progettazione verso elaborati finalizzati ad allestimenti museali, che emancipano una maggiore acquisizione di idee, abilità e saperi. E’ impegnata per favorire lo sviluppo della didattica laboratoriale, diffondere le idee della pedagogia estetica per l’inclusione, evidenziando gli aspetti multi linguistici e multiculturali della disciplina.
Le principali attività sono rivolte ad allievi di fascia sociale svantaggiata, e da diversi anni conduce laboratori in scuole situate in aree problematiche e di periferia, soprattutto nella zona est di Napoli.
E’ partner di diverse Istituzioni scolastiche in progetti finanziati dal MIUR e con 5 scuole beneficiarie del programma POR della Regione Campania “Scuola Viva”. Ha collaborato con Università ed ha realizzato “Assemblaggi creativi – bambini e ragazzi con Joseph Beuys al MANN “ presso il Museo Archeologico Nazionale di Napoli nel 2017.

Polo museale della Campania   |   Castel Sant'Elmo  - Via Tito Angelini, 22 - 80129 Napoli
Email:  pm-cam@beniculturali.it   -   PEC:  mbac-pm-cam@mailcert.beniculturali.it

Informazioni   |  Ufficio Relazioni con il Pubblico (URP) :  0039.081.2294415   -  0039.081.2294470
Email:  pm-cam.urp.edu@beniculturali.it
webmaster    |