Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione.
Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo.
Avviso visite al Museo di San Martino

Domenica 5 marzo, e solo nelle domeniche gratuite, per motivi di sicurezza legati alla grande affluenza di pubblico, dalle ore 17 sarà possibile visitare esclusivamente la Chiesa e la Sezione presepiale.

Villa Jovis: Orari marzo 2017

VILLA JOVIS: Orario – marzo 2017

Da giovedì 2 a domenica 5 marzo: ore 10 -16 (ultimo ingresso ore 15.30)
Nelle settimane successive, apertura da mercoledì a sabato: ore 10 -16 (ultimo ingresso ore 15.30)

Castel Sant'Elmo: chiusura anticipata

Si comunica che, dal giorno 2 novembre 2016, il complesso monumentale di Castel Sant'Elmo, per motivi legati alla sicurezza, chiudera' al pubblico alle ore 17.00, con ultima emissione dei biglietti alle ore 16.00. Tale disposizione restera' in vigore fino al ripristino dell'impianto di illuminazione del fossato e delle rampe.

Il Museo e la scuola: Incontri dedicati ai docenti e alle loro famiglie

Domenica 7 febbraio 2016, ore 10.00 e 12.00 

Il Museo e la scuola: Incontri mensili nei Musei del Polo museale della Campania dedicati ai docenti e alle loro famiglie 

Villa Pignatelli

ore 10.00 - “Riparliamo di buone maniere! Il bello delle regole…” 
ore 12.00 - “Signori in carrozza!” 


Prosegue l’iniziativa che il Polo museale della Campania, il Museo di Capodimonte, la Cooperativa le Nuvole e l’Associazione Progetto Museo dedicano, ogni prima domenica del mese, in occasione dell’ingresso gratuito ai musei statali, ai docenti delle scuole di ogni ordine e grado e alle loro famiglie (fino a un massimo di tre componenti per ogni docente). Il programma di visite, che continuerà fino a luglio, consentirà ai docenti di riscoprire le molteplici possibilità che i Musei offrono per rendere vivi e fruibili molti percorsi didattici, da svolgere in un ambiente non scolastico, dove i ragazzi si sentono più liberi e vitali. Un intenso rapporto con i giovani e le scuole è un’esigenza irrinunciabile per il Museo, perché l’opera d’arte assume più valore e nuovo significato ogni volta che un occhio interessato la guarda e, per i giovani, il contatto diretto con le opere, con il museo e la sua storia, favorito da attività di gioco e di drammatizzazione teatrale, contribuisce a formare la consapevolezza dell’importanza dei beni culturali e a creare con essi un solido legame.

Il quinto appuntamento in calendario per quest’anno scolastico, che si terrà domenica 7 febbraio 2016, alle ore 10.00 e 12.00, è dedicato a uno dei più straordinari esempi di casa-museo: il Museo Diego Aragona Pignatelli Cortes, recentemente riaperto al pubblico dopo importanti lavori di restauro che hanno restituito le sale dell’aristocratica residenza ottocentesca al loro originario splendore.
Alle ore 10.00 i docenti delle scuole secondarie di primo e secondo grado, guidati da storici dell’arte di Progetto Museo, potranno assistere a una simulazione della visita-laboratorio “Riparliamo di buone maniere! Il bello delle regole”. Il percorso guidato, finalizzato ad analizzare la destinazione dei vari ambienti e alcuni oggetti in essi esposti, svela regole e segreti degli antichi galatei, sottolineandone l’importanza come fondamento tuttora attualissimo del ‘saper vivere’ con gli altri e nei diversi contesti. Al termine della visita, i partecipanti saranno infatti coinvolti nella ‘messa in scena’ di semplici drammatizzazioni destinate a far comprendere il bello e l’utilità delle regole.
L’appuntamento delle ore 12.00, rivolto ai docenti delle scuole primarie e secondarie di primo grado, è invece dedicato alla presentazione del laboratorio “Signori in carrozza!” che, attraverso la visita al Museo delle Carrozze allestito nelle antiche scuderie di Villa Pignatelli, svela aspetti tecnici e funzioni d’uso di accessoriate carrozze e agili calessi nonché dell’armamentario di redini, imboccature e frustini necessari a guidare questi che furono i mezzi di trasporto più utilizzati da aristocratici e borghesi fra Settecento e inizi Novecento.

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA
Luogo, data e orario delle visite: Villa Pignatelli, Riviera di Chjaia 200, 7 febbraio 2016, ore 10.00 e 12.00. Appuntamento alla biglietteria del Museo.
Per prenotare, tel. 081.440438 (da lun. a ven. ore 10,00-14,00); e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. e attendere la risposta con conferma di disponibilità per la fascia oraria prescelta.

Download:
Polo museale della Campania   |   Castel Sant'Elmo  - Via Tito Angelini, 22 - 80129 Napoli
Segreteria:  0039.081.2294459   -  0039.081.2294454   |   Centralino:  0039.081.2294401
Email:  pm-cam@beniculturali.it   -   PEC:  mbac-pm-cam@mailcert.beniculturali.it
webmaster    |