Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione.
Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo.

Un museo da leggere: Incontro con Durs Grünbein

Martedì 22 marzo alle ore 17, per la Rassegna Un museo da leggere, il Goethe-Institut Napoli e l’Associazione A Voce Alta presentano l’Incontro con Durs Grünbein, il maggiore scrittore e poeta tedesco della generazione nata negli anni ’60. Al centro dell’incontro sarà il suo nuovo libro Die Jahre im Zoo. Ein Kaleidoskop (Suhrkamp 2015; Gli anni nello zoo. Un caleidoscopio). In un libro pieno di storie e di versi Durs Grünbein racconta anche la sua biografia personale. Il volume è un caleidoscopio di prosa, poesie e fotografie, compreso in un arco di tempo che va dal primo Novecento fino alla caduta del muro nel 1989.
Modera il germanista Sergio Corrado, lettura di Marcella Vitiello; l’incontro si svolgerà in lingua tedesca e italiana.

Nato a Dresda nel 1962, Durs Grünbein è considerato uno dei massimi poeti della Germania. Ha ricevuto nel 1995 il premio Büchner, nel 2004 il premio Nietzsche, nel 2005 il premio Hölderlin, nel 2006 il premio della Città di Berlino e il premio Pasolini a Roma.
In Italia ha pubblicato con Einaudi “A metà partita” (1999), “Della neve” (2003) e “Strofe per dopodomani” (2011). Durs Grünbein ama molto l’Italia al punto da scegliere Roma come sua patria elettiva. E l’Italia, in modo particolare i poeti dell’antica Roma, ritornano spesso nei suoi testi per esempio nella raccolta di poesie “Der Misanthrop auf Capri” (edizioni Suhrkamp 2005; Il misantropo a Capri) dedicata all’imperatore Tiberio e ispirata agli antichi poeti Orazio e Giovenale.
Le sue ultime pubblicazioni in tedesco sono la raccolta “Koloss im Nebel” (2013) e “Die Jahre im Zoo” (2015), presso edizioni Suhrkamp. Da Reclam è presente un'antologia delle poesie fino al 2010 (Limbische Akte, a cura di Norbert Hummelt, 2013).
Un museo da leggere è una manifestazione che promuove, al Museo Pignatelli, una serie di incontri di lettura con scrittori, attori e studiosi molto noti, dedicati a poesia, narrativa, saggistica e teatro, curati dall’Associazione culturale A Voce Alta, in collaborazione con Astrea – Sentimenti di Giustizia e Goethe Institut. Ed è anche un percorso che intende rivolgersi ad un pubblico sempre più largo e in particolare ai giovani promuovendo la lettura e l’incontro.

 

  • Dove: Museo Pignatelli - Napoli
  • Data: Martedì, 22 Marzo 2016
  • Ore: 17.00
  • Note:

    Intervengono
    Maria Carmen Morese e Sergio Corrado
    Lettura di Marcella Vitiello

Download:
Polo museale della Campania   |   Castel Sant'Elmo  - Via Tito Angelini, 22 - 80129 Napoli
Email:  pm-cam@beniculturali.it   -   PEC:  mbac-pm-cam@mailcert.beniculturali.it

Informazioni   |  Ufficio Relazioni con il Pubblico (URP) :  0039.081.2294415   -  0039.081.2294470
Email:  pm-cam.urp.edu@beniculturali.it
webmaster    |